Premi di Studio

Abbiamo istituito un concorso per premiare il merito degli studenti e delle studentesse del territorio.

L’iniziativa Premi di Studio è il concorso che abbiamo istituito per agli studenti delle scuole medie superiori, i diplomati delle scuole medie superiori e i laureati universitari, con residenza nei comuni di Carpi, Novi di Modena o Soliera. Per riconoscere ed elogiare il loro merito scolastico.

Quando iscriversi

Il concorso si aprirà nel periodo febbraio-marzo 2019. Al momento il bando è chiuso.

Come iscriversi

Le iscrizioni sono online. Vanno fatte compilando un modulo accessibile cliccando un link che comparirà in questa pagina nel periodo di apertura del bando.

Vincitori edizione 2018

Categoria studenti – premio 400 euro
Riccardo Artioli (Liceo Fanti), Maria Chiara Baldissara (Liceo Corso), Luca Ballabeni (Liceo Fanti), Aurora Barbieri (Liceo Fanti), Stefania Barigazzi (Liceo Corso), Riccardo Bellelli (Istituto d’arte Venturi), Lucrezia Bellesia (Liceo Fanti), Rebecca Bencivenni (Liceo Sigonio), Rebecca Bertolini (Liceo Fanti), Alice Biagioni (Liceo Fanti), Giacomo        Bicchieri (Istituto tecnico da Vinci), Elena Diana Calinescu (Liceo Fanti), Matilde Sofia Callegari (Liceo Corso), Maria Beatrice Cattini (Liceo Corso), Sofia Contini (Liceo Fanti), Chiara Corradi (Liceo Fanti), Aurora Corradi (Liceo Fanti), Giulio Corradini (Istituto industriale Fermi), Eva Di Donna (Liceo Corso), Giulia Di Lorenzo (Liceo Fanti), Alice Di Renzo (Liceo Corso), Jessica D’orso (Istituto Vallauri), Alice Facchini (Liceo Fanti), Giulia Farioli (Liceo Fanti), Camilla Forgione (Liceo Fanti), Giacomo Galluccio (Liceo Muratori), Irene Gherardi (Liceo Corso), Matteo Federico Goghero (Istituto industriale da Vinci), Giulia Gorgoni (Liceo Fanti) Gabriele Grida (Liceo Fanti) Alice Guaitoli (Liceo Fanti) Ellen Ianniciello (Istituto economico Meucci), Francesco Iorio (Liceo Fanti), Sara Kurti (Liceo Fanti), Eleonora Lamma (Liceo Fanti), Sofia Lo Visco (Istituto economico Meucci), Ilaria Longagnani, Federica Losi (Liceo Fanti), Assunta Maisto (Liceo Fanti), Cristina Mancin (Liceo Fanti), Antonino Marcianò (Liceo Fanti), Luca Mazzini (CFP Nazareno), Arianna Montanari (Liceo Fanti), Elena Morselli (Liceo Fanti), Elisa Nicoli (Liceo Muratori), Pietro Pacchioni (Liceo Fanti), Chiara Paradisi (Liceo Fanti), Giada Patrocli (Istituto industriale), Bianca Maria Pescetelli (Liceo Fanti), Alessia Preti (Liceo Fanti), Luca Ricci (Istituto Industriale Fermi), Sabina Sacchetti (Liceo Corso), Alessia Sacchi (Liceo Fanti), Ilaria Sacchi (Istituto d’arte Venturi), Leonardo Sala (Liceo Fanti), Mattia Solvino (Liceo Fanti), Francesca Soncini (Liceo Fanti), Matteo Tarabini Solmi (Istituto industriale da Vinci), Giovanni Varetto (Liceo Corso), Viola Vellani (Liceo Fanti), Anna Verzelloni (Liceo Fanti), Caterina Vezzani (Liceo Muratori – San Carlo), Chen Bo Calvin Zhang (Liceo Fanti)

 Categoria diplomati – premio 800 euro
Andrea Artioli (Istituto industriale da Vinci), Alice Ballabeni (Liceo Fanti), Chiara Bandieri (Istituto economico Meucci), Lorenzo Baraldi (Istituto industriale Fermi), Federica Bertani (Liceo Matilde di Canossa), Sara Brina (Istituto economico Meucci), Davide Bulgarelli (Istituto economico Meucci), Bianca Burani (Liceo Fanti), Alice Carnevali (Liceo Fanti), Emanuele Artù Cassin (Liceo Muratori), Floriana Cogliani (Liceo Fanti), Cinzia Dal Pezzo (Liceo Fanti), Melanie De Vito (Istituto economico Meucci), Angelica Diacci (Istituto d’arte Venturi), Rachele Discosti (Liceo Fanti), Vittoria Ferrari Liceo Fanti) Simona Finelli (Liceo Fanti), Marcello Foroni (Istituto economico Meucci), Arianna Goldoni (Liceo Fanti), Beatrice Guastalla (istituto Piccolomini), Stefano Lugli (Istituto industriale da Vinci), Enrica Martinelli (Istituto d’arte Venturi), Giuseppe Oliva (Liceo Fanti), Greta Ortalli (Liceo Muratori) Martina Plessi (Istituto economico Meucci), Giacomo Preti (Liceo Fanti), Own Raza (Istituto industriale da Vinci), Usama Sikandar (Liceo Fanti), Marco Terzulli (Istituto industriale da Vinci), Federica Zani (Liceo Fanti).

Categoria Laureati – premio da 1000 euro (primo e secondo livello) e 2000 euro (ciclo unico)
Margherita Accorsi (lingue, culture e società dell’Asia e dell’Africa mediterranea), Serena Artioli (ingegneria per la sostenibilità ambientale), Paolo Baraldi (tourism economics and management), Saverio Giulio Barbieri (ingegneria del veicolo), Elisa Bartoli (giurisprudenza), Riccardo Benaglia (ingegneria energetica), Nina Buffagni (lettere), Riccardo Bultrini (ingegneria dei materiali), Martina Calanca (biotecnologie mediche), Marika Caliumi (servizio sociale), Simone Caliumi (ingegneria gestionale), Sara Calzolari (cognitive neuroscience and clinical neuropsychology), Bianca Carnevali (politiche europee e internazionali), Federica Casanova (economia e finanza), Matteo Cattini (scienze bancarie, finanziarie e assicurative), Eleonora Covili (international management), Maria Francesca Dalla Porta (medicina e chirurgia), Davide De Rosa (management engineering); Antonio De Santis (fisioterapia), Francesco Del Buono (ingegneria informatica), Giulia Del Rio (scienze della formazione primaria), Giovanna Deodati (lingue e istituzioni economiche e giuridiche dell’Asia e dell’Africa mediterranea), Federica Donati (medicina e chirurgia), Davide Dotti (produzioni animali e controllo della fauna selvatica), Lorenzo Ferrari (ingegneria elettronica); Alessia Galeazzi (biologia sperimentale e applicata), Giorgia Garuti (lettere classiche), Francesca Gasparini (giurisprudenza), Laura Ghelfi (language, society and communication), Jessica Giacomoni (biologia sperimentale e applicata), Lisa Gilioli (biologia sperimentale e applicata), Gabriele Guaitoli (economia e politiche pubbliche), Davide Gualdi (matematica), Rita Leporati (medicina e chirurgia), Giorgia Losi (scienze motorie preventive e adattate), Giacomo Luddeni (ingegneria energetica), Serena Lupi (terapia occupazionale), Elena Luppi (medicina e chirurgia), Martin Magarotto (Giurisprudenza), Salvatore Magrì (Fisica), Laura Maletti (scienze chimiche), Riccardo Marchi (scienze dell’architettura), Laura Marcianò (lingue e letterature straniere), Eleonora Martinelli (ingegneria biomedica), Andrea Marzi  (italianistica, culture letterarie europee e scienze linguistiche), Maria Giulia Medici (ingegneria per la sostenibilità ambientale), Matteo Mor (chimica industriale), Whitney Okoro (lingue e culture europee), Marcella Palladino (lingue e culture europee), Sara Palmonari (fisioterapia), Giulia Patacini (architettura), Matteo Pecchi (ingegneria energetica), Simone Pederzoli (medicina e chirurgia), Leonardo Simone Pilò (ingegneria del veicolo), Fabrizio Poletti (scienze chimiche), Marco Possega (fisica), Giada Quaranta (lingua e cultura italiane per stranieri), Nadia Righi (conservazione e gestione dei beni culturali), Paolo Rossi (Fisica), Federico Ruoli (medicina e chirurgia), Andrea Salati (giurisprudenza), Veronica Setti (tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare), Riccardo Sforzi (scienze dell’architettura), Anna Sgarbi (lingua e cultura italiane per stranieri), Angelo Soncini (economia e management delle istituzioni e dei mercati finanziari), Benedetta Tamelli (servizio sociale), Andrea Tassi (medicina e chirurgia), Annalisa Tassi (business and economics), Riccardo Tassoni (ingegneria gestionale), Alessia Valenti (progettazione dell’architettura), Alessia Venturi Degli Esposti (editoria e giornalismo), Giulia Vitale (tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare), Caterina Zapparoli (traduzione specializzata)