Nuova sede Croce Blu

Inaugurazione domenica 12 maggio, ore 10.30. Nuova sede operativa ricavata dal recupero funzionale dell’ex edificio scolastico di via Marchiona.

Nuova sede per la Croce Blu di Carpi. L’associazione di pubblica assistenza, da tempo penalizzata da una logistica non più funzionale al consistente aumento delle attività e alla recente normativa in merito all’accreditamento sanitario, potrà contare ora su una base operativa all’altezza dei suoi tanti compiti e collaborazioni. La sede, ricavata dal recupero funzionale dell’ex edificio scolastico di via Marchiona, consentirà alla Croce Blu di esplicare appieno le proprie potenzialità, allargando l’orizzonte di attività di volontariato e incrementando la partecipazione e la qualificazione dei volontari. Saranno inoltre favorite le collaborazioni con altre associazioni grazie a spazi adeguati al numero sempre crescente di utenti e volontari. Il progetto ha previsto l’allestimento completo degli interni: reception, uffici, sala corsi, spogliatoi, oltre alla realizzazione di autorimesse idonee per pulmini, auto e autoambulanze, per un intervento complessivo di 406 mila euro, di cui 200 mila a carico del Comune di Carpi, 100 mila della Fondazione CR Carpi e 106 mila della Croce Blu di Carpi che avrà in comodato d’uso l’edificio dal comune.

Inaugurazione domenica 12 maggio, alle ore 12.00 – Via Marchiona, 1 Carpi.