Presentazione del grande Parco Polifunzionale

Giovedì 10 settembre, alle ore 18.00, presso il Chiostro di San Rocco, alla presenza della vicepresidente della Regione Emilia Romagna Elly Schlein. Ingresso gratuito e su prenotazione.

Si passa dalle parole ai fatti – chiarisce il presidente della Fondazione CR Carpi, Corrado Faglioni, – e nel farlo, condividiamo con la città come diventerà, a breve, questa ampia area che verrà messa a disposizione di tutti. Un grande polmone verde che accresceremo e che potrà essere vissuto in tante forme e modalità. Le illustreremo giovedì 10 settembre al territorio, a chi cioè, in prima battuta, potrà beneficiare della nuova importante realtà. Nonostante il ritardo imposto dal covid, – conclude il presidente Faglioni – siamo pronti per partire con gli interventi di riqualificazione, per rendere disponibile un’imponente cornice ecologica per il tempo libero, il benessere, lo sport, il gioco, la didattica e tanti eventi”.

Il pre-serata sarà anche l’occasione per riferire curiosità sia sulle prossime attività ricreative ed educative nel parco, sia sugli esiti delle indagini condotte finora su flora e fauna e sulla capacità di mitigazione dell’inquinamento di quest’area, anche grazie al suo progressivo rimboschimento. Attraverso l’applicazione di modelli algoritmici specifici, che tengono conto delle diverse peculiarità vegetali, è possibile infatti verificarne la capacità di sequestro degli inquinanti, ottimizzando il suo agire da grande depuratore naturale, anche grazie all’imminente piantumazione di ulteriori 8.000 essenze, tra alberi e arbusti, e alla loro reciproca e virtuosa combinazione. Gli studi relativi a questa importante “capacità tecnologica verde” sono stati affidati e vengono condotti dal dipartimento di Bioeconomia di Bologna dell’Istituto Nazionale delle Ricerche (CNR).

Per la particolare attenzione nell’orientamento delle scelte che sono state fatte e che verranno incrementate rispetto alle dinamiche di contrasto degli inquinanti, l’incontro prevede la presenza della Vicepresidente della Regione Emilia Romagna, con delega al Patto per il clima, Elly Schlein. Insieme a lei e al presidente Corrado Faglioni, interverranno il sindaco Alberto Bellelli, l’assessore all’Ambiente e all’Urbanistica Riccardo Righi, la senior scientist dell’istituto per la Bioeconomia del CNR, Rita Baraldi e l’ideatrice del progetto di riqualificazione del parco Angela Zaffignani, promotrice di numerose iniziative culturali legate al tema del verde nella città di Parma e presso il Labirinto della Masone di Franco Maria Ricci.

L’iniziativa, che svolgerà nel rispetto dei protocolli anti-covid, in caso di maltempo verrà trasferita all’interno dell’adiacente Auditorium San Rocco. Ingresso Gratuito e su prenotazione. Prenotazioni, a partire da giovedì 3 settembre, alla mail info@fondazionecrcarpi.it. Informazioni al numero 059-6138385.